sabato 3 ottobre 2015

Christian Sartirana

Christian Sartirana autore di "Una collezione di cattiverie"

Una collezione di cattiverie

Christian Sartirana è nato a Casale Monferrato l'11 novembre del 1983. Ha la terza media e di professione fa l'artigiano rilegatore, commercia libri antichi e da collezione e nel tempo libero scrive narrativa. Il suo amore per la scrittura nasce come conseguenza della sua passione per le storie del terrore: passione nata in giovanissima età. Con le sue storie cerca di utilizzare l'horror come lente d'ingrandimento e al contempo come piccolo laboratorio nel quale esaminare e ricreare le paure e le distorsioni con cui ci confrontiamo tutti i giorni. Non crede che lo scopo dell'horror sia quello di intrattenere bensì di spiegare, di portare alla luce cose dall'oscurità e per oscurità intende ciò che nascondiamo dentro ognuno di noi. Gli autori a cui principalmente si ispira sono Ramsey Campbell, H.P. Lovecraft e Amrbose Bierce. Tuttavia al di là degli autori di genere, apprezza molto anche i lavori di scrittori come Richard Wright ed Elias Canetti di cui stima molto l'intelligenza e la genuinità, soprattutto del primo. 

Christian Sartirana: Una collezione di cattiverie

Dall'inizio della sua attività ad oggi ha pubblicato un racconto per una rivista di fantascienza (Quasar – Edizioni della Vigna - Le Croste) e l'antologia di racconti Una Collezione di Cattiverie per il Foglio letterario. Usciranno nei prossimi mesi, altri due suoi racconti in due antologie differenti, uno un tributo personale a Lovecraft, il secondo invece farà parte di un'antologia curata da un autore italiano che stima molto.

Il suo obiettivo in campo letterario e quello di rivoluzionare con uno stile nuovo e personale il racconto del terrore, portarlo al di là dei propri limiti, non nel senso di renderlo più commerciale o più orrido, ma evidenziando il più possibile le sue qualità analitiche, espressive e terapeutiche.



Per comprare il libro clicca qui sotto


Nessun commento:

Posta un commento

Sono felice che tu abbia deciso di lasciare un commento :)